Skip to main content
  • ConceptSystem 77 Porte, ConceptWall 86 Facciate continue, ConceptSystem 77 Finestre e ConceptWall 50 Facciate continue - Office building Avilon Plaza situato in Moscow, Russia
  • ConceptSystem 77 Porte, ConceptWall 86 Facciate continue, ConceptSystem 77 Finestre e ConceptWall 50 Facciate continue - Office building Avilon Plaza situato in Moscow, Russia
  • ConceptSystem 77 Porte, ConceptWall 86 Facciate continue, ConceptSystem 77 Finestre e ConceptWall 50 Facciate continue - Office building Avilon Plaza situato in Moscow, Russia
  • ArchFactory

Avilon Plaza

Moscow - Russia - 2008

Mosca vanta una ricca tradizione in fatto di edifici monumentali e caratteristici. Si pensi, ad esempio, all’anello di sette grattacieli costruiti nell’epoca del socialismo reale da Stalin attorno al centro della capitale. La generazione attuale si concentra su edifici molto alti, simbolo della nuova Russia capitalista. La torre Naberezhnaya, con i suoi 61 piani e 268 metri di altezza attualmente è l’edificio di nuova costruzione più alto, ma vi sono già vari grattacieli in costruzione che lo supereranno ampiamente. Questa tendenza si manifesta sia nell’edilizia residenziale sia in quella commerciale ed essa caratterizzerà l’aspetto della capitale russa negli anni a venire.  

Oltre ad essere alti, molti dei nuovi edifici di Mosca presentano anche grandi dimensioni e una solidità notevole, con strutture a corpo unico. Anche l’Avilon Plaza, il cui nome deriva da uno dei distributori Mercedes Benz di Mosca, presenta tali caratteristiche. L’edificio si trova ad alcuni chilometri a Sud-Est rispetto al centro ed è progettato dallo studio di architettura Archfactory. L’Avilon Plaza è piuttosto modesto rispetto allo standard moscovita. Esso è comunque costituito da 21 piani e da una superficie calpestabile di quasi 37.000 metri quadrati. I due piani inferiori dell’edificio ospitano negozi, con un parcheggio interrato. Una ulteriore caratteristica distintiva è costituita da una piattaforma per atterraggio e decollo di elicotteri posta sul tetto. Secondo DTZ, proprietaria dell’edificio, tale piattaforma permette ai locatari di evitare il traffico intenso della capitale russa. La forma a blocco conferisce all’edificio un aspetto imponente. La struttura simmetrica e l’omogeneità della facciata donano ad esso una certa monumentalità. Sono stati utilizzati tre sistemi per facciata: CW 86-EF, CW 50-SC e CW 50. Per finestre e porte è stato utilizzato il CS 77. Meritano un’attenzione particolare gli angoli interni ed esterni delle facciate, per i quali sono state sviluppate soluzioni specifiche. Nell’Avilon Plaza, l’elemento che attrae l’attenzione è il cilindro al centro della facciata anteriore che tende verso l’interno. Esso dona alla struttura un effetto grandioso con semplicità, rendendola riconoscibile tra mille.

Involved stakeholders

Architetto

  • ArchFactory

Serramentista

  • Steklostroy

Altre parti interessate

  • DTZ (Investors)